Continua il grande successo di Pizza a Vico

0
105

Continua il grande successo di Pizza a Vico. Anche ieri sera le strade del centro cittadino sono diventate una pizzeria a cielo aperto, tra gusto, folklore e tradizione. Migliaia di persone in strada per celebrare l’eccellenza tutta vicana, la pizza a metro. Circa 11.500 fette di pizza distribuite nel corso della seconda serata. E’ stata l’occasione per consegnare il riconoscimento per la migliore pizza vicana con il Premio dell’Amura che prende il nome dalla storica famiglia di imprenditori che ha ideato il brevetto della “pizza a metro”, nel 1959. Dopo un’attenta degustazione e analisi di tutte le pizzerie in concorso, a ritirare il premio è stata la pizzeria “Frate Cosimo”, con la sua pizza capricciosa, con fior di latte, brunoise di champignon, burro, aglio, prezzemolo, prosciutto cotto affumicato home made, polvere di olive nere infornate, carciofo saltato e salsa di pomodoro arrosto. E’ stata però anche la serata della solidarietà. Don Ciro Esposito, della Chiesa dei Santi Ciro e Giovanni, assieme al sindaco Peppe Aiello e al monsignor Francesco Alfano, hanno tagliato il nastro di inaugurazione dell’Emporio Solidale a cura della Caritas, un piccolo market dove le persone potranno fare la spesa secondo le proprie esigenze familiari, pagando con ticket assegnati alla famiglia bisognosa e dal valore economico in base all’aiuto di cui necessitano. “Un’iniziativa sostenuta anche grazie ai proventi di ‘Pizza a Vico’, per restituire a tutti la dignità di poter fare la spesa”, ha detto il primo cittadino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui