Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

15.1 C
Napoli
lunedì 26 Febbraio

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

  • PUNTO ZERO

“Azzurro Pozzuoli”, il primo festival del pescato al mercato ittico

Si chiama “Azzurro Pozzuoli – il buono del pescato” il primo festival del pescato locale in programma dal 18 al 23 dicembre 2023 presso il mercato ittico all’ingrosso di Pozzuoli, in quello che si accinge a diventare il “Palazzo del Mare”. Una vera e propria festa del pesce del golfo flegreo a cui parteciperanno pescatori, operatori del mercato ittico, produttori e aziende agricole, aziende vitivinicole e i ristoratori.

In quei giorni, nei locali di via Fasano, andranno in scena anche convegni e focus tematici che metteranno al centro il tema della risorsa mare con la partecipazione di esperti del settore e dei rappresentanti istituzionali della Regione Campania e dei comuni di Pozzuoli e Procida uniti nel progetto di sviluppo del pescato flegreo.

Inoltre per tutta la settimana i ristoratori proporranno la tradizionale zuppa di pesce, mentre altri due eventi regaleranno momenti di storia e tradizione: l’Archeomercato, organizzato nel Tempio di Serapide, tra le colonne dell’antico Macellum e il rito dell’acquisto del pesce nella notte della Vigilia di Natale che concluderà la sei giorni di “Azzurro Pozzuoli”.

L’evento è stato presentato ieri dall’assessore alle attività produttive e alla pesca del comune di Pozzuoli, Titti Zazzaro, che nei locali del mercato ittico all’ingrosso ha incontrato circa cento ristoratori puteolani che saranno coinvolti nella manifestazione.

«Sviluppo, programmazione, miglioramento dei servizi e centralità del nostro mercato ittico all’ingrosso che si avvia a diventare Palazzo del Mare. Sono questi gli obiettivi del nostro operato – spiega l’assessore Zazzaro – In questa sfida vogliamo che tutti siano protagonisti: pescatori, venditori, ristoratori, viticoltori, produttori e tutte le figure professionali che ruotano intorno al settore enogastronomico. L’incontro di ieri è stato un momento di confronto, costruttivo e formativo, attraverso il quale mettere al centro di Azzurro Pozzuoli i ristoratori ovvero coloro che quotidianamente valorizzano il nostro pescato locale». 

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
42FollowerSegui
9IscrittiIscriviti
- Advertisement -
  • PUNTO ZERO

Ultimi Articoli