Boscoreale, al via gli eventi estivi. Di Lauro: “Appuntamenti su tutto il territorio”

0
96

Arriva l’estate a Boscoreale. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pasquale Di Lauro ha ufficializzato il calendario di eventi estivi. Sette appuntamenti, dal 6 luglio al 14 settembre, inseriti nella programmazione della Città Metropolitana di Napoli. Dallo show di Gigione, al concerto con Andrea Sannino, tanti grandi artisti a Boscoreale, non solo per attrare in città persone da altri comuni, ma anche per offrire una programmazione di eventi ai boschesi che trascorrono l’estate a casa. Area Mercatale, Casa Comunale, Parco Pubblico Pellegrini e Piazza Pace: queste le location individuate per distribuire gli appuntamenti su tutto il territorio. Si parte sabato 6 luglio con il mega show di Gigione. Con lui sul palco anche Jo Donatello e Menayt: una serata non solo per rispolverare i grandi classici dell’artista boschese, ma anche per festeggiare i 60 anni di carriera di Gigione.

Venerdì 12 luglio spazio alla napoletanità presso la Casa Comunale con Amedeo Colella, Giorgio Coccobello e Ferdinando Guarino.

Lunedì 15 luglio cabaret in piazza Pace con Simone Schettino e i De Marino. Venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 luglio, un intero week end nel Parco Pubblico Pellegrini. Venerdì con la pizzica pizzica de ‘O Lione e a Paranza, sabato musica napoletana con “Trio Napul’è è na’ canzone” e per finire domenica sera “Una voce in Campania con Emiliana Cantone”. Sabato 19 e domenica 20 stand gastronomici nell’ambito della festa della pizza con l’elezione di miss Pizza.

Gran finale poi sabato 14 settembre nell’area mercatale con il concerto di Andrea Sannino.

“Abbiamo realizzato un calendario di eventi variegato – spiegano il sindaco Pasquale Di Lauro e il vicesindaco con delega agli eventi Antonio Di Somma – che spazia dalla musica, al cabaret, toccando diversi generi che possano soddisfare i diversi gusti. Tantissime persone trascorrono i mesi estivi a casa, ed è giusto che l’amministrazione si sia adoperata per mettere in piedi un’offerta di eventi che possano non solo rendere piacevole l’estate per chi resta, ma attrarre sul nostro territorio turisti e cittadini di altre città”.