asd

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

27.3 C
Napoli
giovedì 18 Luglio

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

  • PUNTO ZERO

Bufera giudiziaria sul Santuario di Bonito: sequestrato l’oro della Madonna

Bufera sul Santuario di Santa Maria della Neve a Morrioni di Bonito, un centro di 600 anime in provincia di Avellino. Un’inchiesta, secondo Ottopagine,  che coinvolge il comitato  parrocchiale, con tanto di perquisizioni  da parte delle forze dell’ordine, che ha creato scompiglio in paese dove le storie che si raccontano,  spaziano dall’esoterico  all’appropriazione indebita, dalla pedofilia  alla violenza privata.

Sarà la Magistratura, scrive Itv, a fare luce su quanto avvenuto e sul motivo per cui il Vescovo abbia  sciolto il comitato parrocchiale determinando di conseguenza  l’interruzione di tutte le attività e le iniziative  che il comitato ha sempre messo in campo per raccogliere fondi da destinare alla festa di Santa Maria della Neve del 5 agosto.

Alla base di tutto forse vecchi rancori  tra componenti il  comitato. Insomma beghe paesane finite nel mirino della magistratura in seguito a qualche denuncia. Sequestrato, inoltre, l’oro della Madonna. Nessuno ha spiegato ai bonitesi cosa sia successo esattamente ed in paese sono iniziate le congetture più disparate. Riguardo poi le voci sugli esorcismi sembra che circa due anni fa vi siano stati almeno tre episodi di persone che nel corso del Rosario abbiano esternato un forte malessere. Possedute dal Diavolo? Lo scetticismo è d’obbligo. Sta di fatto che gli episodi furono puntualmente riportati al vescovo aggiunge Irpinia news.

 

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
42FollowerSegui
10IscrittiIscriviti
- Advertisement -
  • PUNTO ZERO

Ultimi Articoli