Comune di Gragnano adotta il PUMS

0
71
“Viviamo in un Paese in forte sviluppo che necessita di cambiamenti. È importante agire con coraggio e fare scelte che abbiano una visione e che tengano conto della forte vocazione turistica della nostra città. Dopo aver condotto studi di settore, pianificazioni e una campagna di ascolto delle diverse categorie interessate, è stato recentemente adottato il PUMS (Piano Urbano di Mobilità Sostenibile)”. Così Nello D’Auria, sindaco di Gragnano, a seguito dell’adozione del PUMS ad opera dell’Amministrazione comunale.
“Si tratta di uno strumento di pianificazione strategica che mira a sviluppare un sistema moderno di mobilità urbana, con obiettivi di sostenibilità ambientale, sociale ed economica. – prosegue il sindaco D’Auria – Con il PUMS, l’Amministrazione si impegna a migliorare l’intero circuito di mobilità interna al fine di ridurre il traffico veicolare e fornire ai cittadini un collegamento capillare tra il centro cittadino e le periferie.

Alla luce di tutti gli approfondimenti, con il provvedimento approvato lo scorso 19 giugno l’Amministrazione ha delineato chiaramente come impostare e strutturare il trasporto pubblico nella Città di Gragnano. – sottolinea il sindaco D’Auria – A partire dal prossimo maggio, si darà finalmente esecuzione ad una gara regionale dedicata al trasporto su gomma, che sarà gestita dall’operatore nazionale Busitalia. Tutto ciò consentirà al territorio di Gragnano di avere un sistema completo di trasporto pubblico locale, che rispetterà i parametri di qualità stabiliti dall’Autorità di trasporto nazionale.

Durante la fase di implementazione, – prosegue il primo cittadino di Gragnano – ci sarà la possibilità di confrontarsi sulle fermate e sugli orari in base alle esigenze dei cittadini. Tuttavia, in generale, il trasporto avrà una copertura capillare e ridurrà le distanze tra il centro e le periferie. Sarà il primo sistema di mobilità interna ad essere collegato alle attuali linee di trasporto interurbano, garantendo agli studenti e a chiunque ne abbia bisogno di essere ben collegato non solo al centro cittadino, ma anche agli altri mezzi di trasporto verso le università e le città della Regione.

Saranno garantite due linee di autobus per diverse ore del giorno, il che permetterà di ridurre l’utilizzo dell’auto e renderà Gragnano ancora più accogliente e turistica. – conclude il sindaco D’Auria – Questo rappresenta un obiettivo prioritario del nostro programma elettorale e siamo entusiasti di vederlo ormai prossimo ad essere completato, grazie ad un intenso lavoro e alla sinergia istituzionale. L’Amministrazione si impegnerà al massimo per dare avvio attivamente a questo servizio che i cittadini aspettavano ormai da troppi anni”.