Giugliano in Campania, controlli sul territorio e sanzioni

0
321

Lo abbiamo annunciato durante una conferenza stampa e nei giorni seguenti consentito che tutti gli operatori giuglianesi potessero mettersi in regola prima che entrasse in vigore il Piano controlli voluto dall’amministrazione e dal comandante della Polizia locale, Luigi Maiello. Abbiamo spiegato pure che la nostra azione fosse preventiva e non punitiva”, così il Sindaco di Giugliano in Campania, Nicola Pirozzi (nella foto), ha avvisato cittadini e operatori dell’avvio dei controlli nel perimetro municipale.
Lo stesso primo cittadino aggiunge: “Adesso che i controlli a tappeto sono iniziati per garantire una città più ordinata e vivibile, è chiaro che chi non ha recepito il nostro invito e se n’è fregato dell’azione di contrasto annunciata dall’amministrazione e dalla Polizia locale, è stato sanzionato. E così sarà anche nei prossimi giorni. Prima la prevenzione e poi la repressione per chi non si adegua. Vivibilità e legalità viaggiano sullo stesso binario. E come ho più volte spiegato, sul rispetto della legge non si fanno passi indietro ma solo passi avanti“.
Dunque parole chiare della fascia tricolore che intende attuare una linea della fermezza unita ad un’azione di prevenzione e tutela.
Sicuramente non mancheranno le polemiche e si aprirà un dibattito su un tema, quello della sicurezza e del rispetto delle regole, da sempre caro ai cittadini. Naturalmente, l’amministrazione comunale si aspetta la massima collaborazione da parte dei cittadini e degli operatori economici e commerciali.

Dai un’occhiata al nostro articolo precedente!

Seguici anche su Twitter, Facebook e Youtube

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui