Gragnano, nuova isola ecologica

0
51

Poesie, striscioni, palloncini rigorosamente bio e tanto entusiasmo hanno accompagnato l’inaugurazione di una rinnovata isola ecologica a Gragnano. C’erano duecento bambini a salutare la riapertura di un luogo simbolo per la raccolta differenziata, nel giorno di San Valentino, la festa degli innamorati. I piccoli alunni delle scuole elementari e medie si sono definiti «innamorati di Gragnano». Il senso della loro presenza è stato proprio questo. I bambini hanno cantato, hanno recitato poesie sulla raccolta differenziata, hanno lanciato un appello alla cittadinanza con un messaggio d’amore verso la città. Una giornata di festa che rappresenta la svolta per la tutela ambientale del territorio di Gragnano.
Gli alunni si sono confrontati a lungo con il sindaco Nello D’Auria e con esponenti dell’amministrazione comunale, alla presenza di una rappresentanza dell’azienda Velia Ambiente, gestore del servizio di igiene urbana a Gragnano. Presente anche un folto gruppo di alunni delle scuole secondarie inferiori che si definiscono «Plastic free», spiegando come nel loro istituto (Roncalli) è stato completamente bandito il consumo di imballaggi in plastica.
Questa mattina era presente, poi, anche Legambiente attraverso la presidente del circolo Gloria Del Giudice.
Entusiasti alla fine i piccoli alunni, che hanno lasciato l’isola ecologica con i gadget distribuiti da Velia Ambiente: un palloncino biodegradabile, una guida sulla differenziata e una borraccia riutilizzabile per scongiurare il frequente consumo di plastica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui