Pollena Trocchia, Comune prolunga agevolazioni Tari

0
73

Agevolazioni TARI, prorogata la scadenza degli avvisi pubblici destinati ad anziani, diversamente abili e nuclei familiari in difficoltà economica: per la presentazione delle istanze di riduzione della tassa sui rifiuti c’è ora un’altra settimana di tempo. Restano destinatari delle domande i nuclei familiari nei quali siano presenti soggetti in età non lavorativa, con almeno 65 anni di età, in fitto e con valore Isee – determinato esclusivamente da redditi pensionistici – non superiore a 8.500 euro oppure con casa di proprietà non di lusso con valore Isee non superiore a 8.500 euro, determinato in questo caso da redditi pensionistici e da casa di proprietà. Per i primi prevista la riduzione del 100% della tariffa, per i secondi del 50%. Sgravio della metà della tassa sui rifiuti anche per i nuclei familiari nei quali siano presenti soggetti con disabilità riconosciuta ai sensi del comma 3 dell’articolo 3 della Legge 104/1992 il cui indicatore Isee non superi i 20mila euro e nei quali non siano presenti soggetti proprietari né titolari di altri diritti reali di godimento di immobili al di fuori dell’abitazione di residenza. Riduzione della metà dell’imposta, infine, anche per i nuclei familiari non percettori di forme di sostegno al reddito con Isee non superiore ai 5mila euro e i cui componenti non siano proprietari né titolari di altri diritti reali di godimento di immobili al di fuori dell’abitazione di residenza. «Nonostante le numerose istanze già arrivate, si è deciso di prorogare ulteriormente il termine per la presentazione delle stesse fino al 12 agosto, in modo tale da dare a singoli cittadini e nuclei familiari di Pollena Trocchia ulteriore tempo per accedere a questo strumento attraverso il quale la nostra amministrazione intende essere vicina alle categorie più in difficoltà in un momento storico delicato» hanno commentato il sindaco Carlo Esposito e l’assessore al bilancio e vicesindaco, Francesco Pinto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui