Sibillo, giovane di San Sebastiano al Vesuvio trionfa agli europei di sciabola

0
169

Massimo Sibillo, giovanissimo di San Sebastiano al Vesuvio, si afferma agli europei di sciabola. A lui anche i complimenti del sindaco Giuseppe Panico che afferma: “Complimenti a Massimo Sibillo che a TALLINN firma la prima medaglia campana conquistata nella rassegna estone degli Europei Cadetti e Giovani. Gli sciabolatori guidati dal nostro giovane concittadino e coadiuvato dai compagni Leonardo Reale, Francesco Pagano e Matteo Ottaviani, che compongono lo splendido quartetto di sciabolatori under 17, ha fatto il suo esordio dominando e battendo la Gran Bretagna 45-30 e conquistando così il tabellone degli ottavi. Ai quarti gli uomini del Ct Zanotti, seguiti dai maestri Sorin Radoi e Ilaria Bianco, hanno replicato lo stesso punteggio contro la Bulgaria ottenendo così l’accesso in semifinale. La certezza della medaglia è arrivata poi con una vittoria al cardiopalma contro l’Ungheria ottenuta col punteggio di 45-44. Nell’ultimo atto di una giornata da incorniciare per la giovane scherma azzurra la squadra italiana si è “aggiudicata” la medaglia d’oro superando la Romania 45-30. I sacrifici e la dedizione di Massimo, ben supportato dalla esemplare famiglia, fanno auspicare un percorso luminoso a cui auguriamo le migliori soddisfazioni umane e sportive”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui