De Giovanni, Cusenza e De Masi ospiti a “Positano Mare, Sole e Cultura”

0
12
La XXX edizione della rassegna letteraria “Positano Mare, Sole e Cultura”, presieduta da Aldo Grasso e organizzata dall’Associazione Culturale Mare, Sole e Cultura in collaborazione con Mondadori, il Comune di Positano e la Camera di Commercio di Salerno, quest’anno dedicata al tema “Il tempo meraviglioso”, prosegue con due serate che attingono alle diverse sfumature della storia, per dar voce alle contraddizioni del nostro tempo. Quanto umano dolore bisogna patire? Per arrivare dove? Mercoledì 6 luglio (ore 21 -Blu Bar – Lido L’Incanto ) nel corso di una serata dal tema “Il tempo della storia”, Maurizio de Giovanni, autore de L’Equazione del cuore (Mondadori) si addentrerà tra le pagine di una delle storie che ha sempre sognato di raccontare, attraverso un personaggio, tormentato e meravigliosamente umano, messo dinanzi al mistero del cuore. Dopo la morte della moglie, Massimo, professore di matematica in pensione, vive, introverso e taciturno, in una casa appartata su un’isola del golfo di Napoli. Pesca con metodo e maestria e si limita a scambiare rare e convenzionali telefonate con la figlia Cristina, che vive in una piccola città della ricca provincia padana. A interrompere il ritmo di tanto abitudinaria esistenza la notizia di un grave incidente stradale: la figlia e il genero sono morti, il piccolo Checco è in coma. Massimo deve assolvere i suoi doveri. Controvoglia, il professore si dispone a raccontare al nipote, come può e come sa, la “sua” matematica, la fascinosa armonia dei numeri. Fuori dall’ospedale si sente addosso gli occhi della città, dove lo si addita, in quanto unico parente, come tutore del minore, potenziale erede di una impresa da cui dipende il benessere di molti. Da lì in poi quanto mistero è necessario attraversare?
Giovedì 7 luglio (ore 21 – Terrazza Hotel Le Agavi) Virman Cusenza, autore di Giocatori d’azzardo (Mondadori) e Domenico De Masi, autore de La felicità negata (Einaudi), partendo dalla storia Enzo Paroli, una figura che merita di essere sottratta all’oblio, approfondiranno il tema “Il tempo delle ideologie”, interrogandosi sull’inumana disuguaglianza di un mondo segnato dalla distribuzione iniqua della ricchezza, del lavoro, del potere, del sapere, delle opportunità e delle tutele.
Che cosa spinge uno stimato avvocato a mettere a repentaglio la propria carriera per sottrarre un latitante alla giustizia? Che cosa vede in quell’uomo braccato dalle sue stesse colpe? Se da un lato Virman Cusenza mostrerà come il gesto di Paroli, ispirato da un sentimento di pietas, sia stato un atto di umanità, di solidarietà che scardina le linee divisorie, le cortine di ferro e i muri, anche se nulla ha a che fare con il perdono. Dall’altro Domenico De Masi analizzerà due concezioni opposte dell’individuo, della società, dell’economia, la cui contesa verte proprio sul ruolo, il valore e l’organizzazione della vita attiva nelle sue espressioni del lavoro e dell’ozio.
La rassegna prosegue mercoledì 13 luglio (ore 21 – Terrazza Hotel Marincanto) con Veronica Pivetti autrice di Tequila bang bang (Mondadori) in una serata dal tema “Il tempo del buon umore”. Con la partecipazione di Titta Fiore, Presidente  Film Commission Regione Campania.. Sarà possibile assistere agli incontri della rassegna previa prenotazione che potrà essere fatta attraverso i seguenti recapiti: info@maresolecultura.it
M. 366 6421650. Comune di Positano, 089 812 25 35. Tutti gli eventi in calendario saranno trasmessi in Diretta Live Streaming sulla pagina Facebook e sul canale YouTube della rassegna ai seguenti link: Facebook
@PositanoMareSoleCultura
https://www.facebook.com/PositanoMareSoleCultura/ –
Youtube
https://www.youtube.com/channel/UC0Nz2YVIRvVN2Fkwbb8qZ_w

Seguici anche su Facebook, Twitter, InstagramYoutube!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui