asd

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

25.9 C
Napoli
giovedì 18 Luglio

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

  • PUNTO ZERO

Salerno e Agropoli, sabato di gravi incidenti sulle strade

Sabato di sangue sulle strade del salernitano per due distinti incidenti stradali, uno a Salerno e l’altro ad Agropoli. Intorno alle 4 di notte, nel tratto di strada che da Mercatello conduce a Pastena, a Salerno, un’auto che procedeva a forte velocità si è ribaltata dopo aver divelto alcuni dissuasori che erano a bordo strada per proteggere il marciapiede e si è schiantata in via Trento 111, contro la vetrina di un negozio di abbigliamento. Distruggendo parte dell’ingresso dell’esercizio commerciale. L’uomo, rimasto incastrato nella vettura, è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Ruggi di Salerno. Non è in pericolo di vita ma ha comunque riportato diverse ferite. La polizia ha effettuato i rilievi del caso e soprattutto è stato richiesto il test per alcol e droga sull’uomo che era alla guida.

E’ andata peggio ad Agropoli, sulla Cilentana dove nella notte, intorno alle 2.30 un incidente ha interessato una Fiat 500, un’Audi e una Jeep Renegade. L’Audi, a seguito dell’impatto, ha sfondato il guardrail della strada ed è rimasta sospesa in bilico sul lato della carreggiata. Per fortuna senza cadere sulla sottostante via Togliatti. Il bilancio è comunque di tre feriti, uno in codice rosso, tra cui una bambina. Il ferito più grave è un 35enne di Battipaglia soccorso e trasportato prima all’ospedale di Valle della Lucania e poi in elicottero al Cardarelli di Napoli.
Medicata al presidio di Agropoli la 20enne di Castellammare di Stabia che è rimasta ferita. Controlli anche per la bambina, molto spaventata dal terribile impatto, che ha riportato solo qualche escoriazione. Proprio la famiglia della 20enne, che era con lei in auto, rientrava da una cerimonia in un locale del Cilento. Intanto i carabinieri hanno effettuato i rilievi e i test sui guidatori per cercare di ricostruire la dinamica dello scontro e individuare le responsabilità.

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
42FollowerSegui
10IscrittiIscriviti
- Advertisement -
  • PUNTO ZERO

Ultimi Articoli