Barra sotterranea, ACQUA e B-Est guidano alla scoperta di Napoli est

0
105

Nascono nuove umane alleanze a Napoli est. Partendo da Barra, uno dei quartieri meno conosciuti della città ma con una grande storia alle spalle. Un territorio profondamente cambiato nel corso del tempo e che sarà possibile scoprire, domenica 13 novembre, grazie alla collaborazione tra ACQUA e B-Est. Marco Ferruzzi e Nicoletta De Vita accompagneranno i visitatori nella scoperta dei misteri e della bellezza nascosti nel sottosuolo di Barra, attraverso il tour Barra sotterranea. Prima della visita sarà presentato un monologo teatrale dedicato alla figura del pittore barocco Francesco Solimena, scritto e diretto da Nicola Laieta e interpretato da Gaia Scippa. La visita riguarderà l’ipogeo, il cimitero sotterraneo scavato nella roccia, la parte sotterranea della chiesa di Santa Maria della Sanità, da tutti conosciuta come chiesa di San Domenico, uno scrigno di arte e storia che custodisce al suo interno opere, misteri e suggestioni. Luogo in cui ha operato ed è sepolto Francesco Solimena, pittore e architetto di riferimento della Napoli della fine del XVII secolo. Il tour si concluderà con una breve esperienza artistica che, attraverso il linguaggio della pittura, coinvolgerà i visitatori in una riflessione sui propri luoghi dell’anima. A seguire ci sarà un momento conviviale accompagnato da un aperitivo. Appuntamento in piazza Bisignano, davanti la storica Villa Roomer, alle 19. La visita allo spazio sotterraneo si svolge in gruppi di massimo 15 persone. Prenotazione obbligatoria al link https://www.eventbrite.it/e/464223704597/

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui