Vaccini, nuove disposizioni e nuovo modello dall’Asl Napoli 3 sud

0
1671
La direzione strategica dell’Asl Napoli 3 Sud ha oggi reso noto un nuovo modello operativo per accesso alla campagna vaccinale anti SARS CoV2, in vigore da venerdì 14 gennaio p. v. Per accedere al centro vaccinale ed essere quindi vaccinati è indispensabile la convocazione / prenotazione. Non saranno infatti vaccinati i soggetti privi di tale requisito. Per i cittadini di età superiore ai 12 anni, che devono iniziare il ciclo vaccinale (prima dose), esistono obbligatoriamente solo due alternative:
1️⃣ registrazione dell’utente alla piattaforma regionale delle adesioni al link https://adesionevaccinazioni.soresa.it/adesione/cittadino con conseguente invito e convocazione dello stesso da parte della ASL (nella convocazione inviata saranno riportati sede del P. V. P., giomo ed orario della somministrazione);
2️⃣ prenotazione diretta dell’utente alla “piattaforma prenotazioni open day’ al link https://opendayvaccini.soresa.it/, con cui è il cittadino a scegliere, sede del P. V. P., giorno ed orario della somministrazione, fermo restando le capacità operative dei singoli centri vaccinali e la disponibilità di vaccino;
per i cittadini di tutte le fasce di età che devono effettuare la seconda dose la prenotazione è rilasciata all’atto della somministrazione della prima dose;
per i cittadini che devono ricevere la terza dose (booster o addizionale): prenotazione obbligatoria utilizzando la “piattaforma prenotazioni open day” al link https://opendayvaccini.soresa.it/;
per i bambini nella fascia di età tra i 5 egli 11 anni, i genitori potranno accedere ai centri di vaccinazione pediatrici mediante prenotazione tramite PLS/MMG o registrazione alla piattaforma regionale delle adesioni utilizzando il link https://adesionevaccinazioni.soresa.it/adesione/cittadino o accesso libero nei canali dedicati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui