Casa dei figli di Mouse, grande successo per la prima edizione

0
18

Quindici puntate, 1,2 milioni di visualizzazioni su Youtube e chissà quante altre su Tiktok dove circolano migliaia di video-frammenti di scene, litigi e momenti topici, infine: 3 milioni di messaggi via chat. Sono i numeri de “La Casa dei Figli di Mouse”, da molti ribattezzato il “Grande Fratello napoletano”,  cui hanno preso parte alcuni tra i più popolari, seguiti (e discussi) tiktoker napoletani. I numeri di questa prima edizione provano che le intuizioni dei produttori, la Max Adv di Massimiliano Triassi, erano giuste. Con ogni probabilità nel 2025 ci sarà una seconda edizione e si studia di portare l’evento nelle piazze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui