asd

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

25.9 C
Napoli
giovedì 18 Luglio

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

  • PUNTO ZERO

Aperto il cantiere per la riqualificazione di Villa Comunale di Napoli

E’ stato aperto questa mattina, alla presenza dell’assessore al Verde Vincenzo Santagada e del presidente della I° Municipalità Giovanna Mazzone, il cantiere per i lavori relativi al Progetto di riqualificazione e valorizzazione della Villa Comunale di Napoli.

Si tratta in realtà di due progetti, il primo finanziato dalla Città Metropolitana di Napoli-Piano Strategico per l’importo di 1.355.000 e il secondo ovvero per il “Restauro e valorizzazione della Villa Comunale” finanziato dal Ministero degli Interni – Piano Sostegno Obiettivi Pnrr per l’importo 1.332.000. Il primo prevede interventi di manutenzione e messa in sicurezza di tutte le alberature, la sostituzione delle lampade attuali con lampade a led a basso consumo, il riordino delle aiuole, un impianto di nuove alberature per sostituire quelle malate, il rifacimento delle pavimentazioni deteriorate, la riverniciatura e manutenzione della recinzione, la creazione di un’unica area attrezzata con giochi per bambini e il rifacimento dell’impianto idrico e fognario.

Mentre il secondo finanzia interventi per il rifacimento della  pavimentazione della Cassa Armonica, il completamento del Largo Meridiana con ripristino dell’orologio solare, il restauro delle opere d’arte, la sostituzione di tutte le panchine con nuovi elementi, la sostituzione di tutti i cestini portarifiuti, la realizzazione isole ecologiche per la raccolta differenziata.

«Oggi è una giornata importante per la città –  dice l’assessore Vincenzo Santagada – . Su impulso del sindaco e in stretta collaborazione con la Soprintendenza, abbiamo avviato lavori  di rifacimento e restauro che dureranno quattordici mesi per restituire alla cittadinanza un’area doppiamente importante, sia dal punto di vista storico-artistico che per la fruizione delle famiglie».

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
42FollowerSegui
10IscrittiIscriviti
- Advertisement -
  • PUNTO ZERO

Ultimi Articoli