Carovana antiracket a San Sebastiano al Vesuvio

0
29
Il Sindaco di San Sebastiano al Vesuvio, Giuseppe Panico, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “I dati economici registrano un aumento della povertà e le famiglie in difficoltà possono essere oggetto di pressioni malavitose. Come comunità abbiamo l’obbligo di preparare il nostro tessuto sociale ed economico a contrastare tali fenomeni fornendo strumenti adeguati tramite forze dell’ordine ed associazioni qualificate. Ne abbiamo discusso in occasione dell’incontro con la Carovana Antiracket ospitata da Don Enzo Cozzolino nel Santuario di San Sebastiano al Vesuvio. Preziosi sono stati i contributi di don Marcello Cozzi della Fondazione “Interesse Uomo”,  e  di Padre Giorgio Borrelli di Portici  Nell’occasione sono intervenuti i comandanti delle stazioni locali dei Carabinieri e del Parco M.llo Fedele, M.llo Iodice, la dott.ssa Grasso dirigente  del commissariato della P.S. di San Giorgio a Cremano, i Comandanti della P.M. di San Sebastiano al Vesuvio Baldissara e di San Giorgio a Cremano, Ruppi, i vertici di Pro Loco, commercianti e Ass. Carabinieri. Dall’incontro è emersa la possibilità di attivare  uno sportello antiracket e antiusura sul nostro territorio al quale non mancherà il sostegno dell’Amministrazione Comunale”.

Seguici anche su Facebook, Twitter, InstagramYoutube!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui