Colloquia di Focus, interviene sindaco Manfredi

0
22

Il terzo appuntamento de “I Colloquia di Foqus”, in programma martedì 19 marzo, ore 17.30, vedrà sul palco della Corte dell’Arte, il filosofo Sebastiano Maffettone e Gaetano Manfredi, sindaco di Napoli. Due voci autorevoli e diverse che si confronteranno per indagare le grandi questioni esistenziali e fornire strumenti critici, utili a comprendere e interpretare il mondo che ci circonda. Le tensioni dialettiche, i contrasti e gli opposti che si manifestano nella società, nella politica, nell’economia e in molti altri ambiti. Attraverso l’analisi filosofica si cercherà di mettere in luce le contraddizioni e le dinamiche che caratterizzano queste tensioni, al fine di comprenderle ed, eventualmente, superarle. Sebastiano Maffettone proverà ad analizzare il nostro presente con la lente della filosofia, che appare più necessaria che mai alla luce della complessità del mondo. Un approccio filosofico per comprendere le radici profonde dei problemi che affliggono la nostra società, partendo dal libro “Il Nostro Tempo con Il Pensiero” scritto da Maffettone. “Il nostro tempo con il pensiero”, spiega Maffettone è un tentativo di costruire una filosofia del presente a partire dai grandi problemi concreti di questi anni come la guerra, la pandemia, la crisi ambientale, la pervasività del digitale. Il tema di fondo consiste in quella che chiamo la crisi della normatività, sarebbe a dire l’impossibilità di credere in un “noi” che consenta di partire da criteri condivisi nella teoria come nella pratica. Con la conseguenza che diventa impossibile in linea di principio distinguere il vero dal falso e il bene dal male”. Il contraltare del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, risiederà nella differenza tra la gestione pratica di una comunità e la riflessione delle idee filosofiche traslate alla realtà, con l’univoco obiettivo di contribuire al benessere e alla crescita della collettività, ma con approcci e responsabilità diverse. Ed è proprio questo lo spirito de “I Colloquia di FOQUS. Riflessioni sul nostro tempo”, contribuire a trovare chiavi di lettura innovative e più informate sulle grandi trasformazioni a cui stiamo assistendo. Una preziosa opportunità per approfondire le sfide e le grandi questioni che stanno segnando il mondo contemporaneo e condizionando il nostro presente. Un ciclo di incontri animati da personalità del mondo economico, religioso, filosofico, politico, della salute, della comunicazione, del lavoro. Personaggi ed esperti, espressione di culture differenti, sul palco della Corte di FOQUS, che mettono a confronto le loro opinioni, offrendo ognuno una propria prospettiva sui temi più attuali: la politica internazionale, il ruolo delle religioni, le molte transizioni che stiamo attraversando, le contraddizioni o le trasformazioni che stanno portando con sè l’intelligenza artificiale, la nuova organizzazione del lavoro, la questione ambientale.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui