Europee, boom di preferenze per Borrelli a Napoli e provincia

0
3231

Bassa l’affluenza nella città di Napoli per le elezioni europee. Appena il 36,8% degli aventi diritto è andata alle urne. Per quanto riguarda invece i voti, il boom di preferenze personali è di Francesco Emilio Borrelli. Lo storico esponente ambientalista, da anni impegnato sul fronte della legalità e del rispetto delle regole, sfiora le 15mila preferenze personali nella città capoluogo che diventano circa 30mila se si considera tutta la provincia partenopea. Il buon risultato della lista di appartenenza, Alleanza Verdi e Sinistra, per quando attiene al voto in Campania e nel sud è ascrivibile anche al boom di Borrelli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui