Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

19 C
Napoli
mercoledì 17 Aprile

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

  • PUNTO ZERO

Giornata dell’udito con l’associazione Riscoprire e udire

In occasione della Giornata Mondiale dell’Udito, che si celebra il 3 marzo, l’Associazione Riscoprire ed Udire si prepara per una giornata di azione e impegno in tutta la regione Campania. L’associazione, da anni impegnata nella prevenzione e nella sensibilizzazione sui disturbi dell’udito, offrirà screening gratuiti a tutti i cittadini interessati, in diverse piazze della regione, in collaborazione con il Centro per l’udito.

Gli audioprotesisti del Centro per l’Udito, a disposizione dell’Associazione, saranno presenti in piazza Dante (Napoli), villa Mascolo (Portici), Piazza Italia (Fuorigrotta – in collaborazione con Coldiretti), Piazza Municipio (Pomigliano d’Arco), Piazza Vomero (Vomero – in collaborazione con Coldiretti), Piazza Duomo (Cava de’ Tirreni), Piazza Diaz (Nocera Inferiore), Piazza Caduti di Brescia (Salerno), e Piazza Biagio Germano (Sicignano degli Alburni) dalle ore 9:00 alle ore 15:00, di domenica 3 marzo.

Secondo recenti dati dell’Istituto Superiore di Sanità, in Italia oltre 6 milioni di persone soffrono di problemi uditivi, mentre circa il 10% della popolazione nazionale ha qualche forma di deficit uditivo. Questi numeri evidenziano l’importanza cruciale di iniziative come quella promossa dall’Associazione Riscoprire ed Udire, che mira a garantire un accesso facile e gratuito ai test uditivi per tutti.

“Siamo fieri di portare il nostro sostegno diretto alle persone che potrebbero riscontrare un calo dell’udito, ma che non hanno mai avuto l’opportunità di effettuare un test”, afferma Carmine Portoghese, promotore delle giornate di prevenzione. “Da anni assistiamo migliaia di cittadini nel superare i problemi legati alla perdita uditiva. Vogliamo che ogni persona abbia accesso a un udito sano e pieno, e siamo determinati a rendere questo obiettivo una realtà.” L’Associazione invita caldamente tutti i cittadini interessati a partecipare a queste sessioni di screening gratuito, al fine di promuovere una maggiore consapevolezza sulla salute uditiva e favorire interventi precoci nel trattamento dei disturbi dell’udito.

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
42FollowerSegui
10IscrittiIscriviti
- Advertisement -
  • PUNTO ZERO

Ultimi Articoli