“Med Exhibit Print 2024”: torna a Napoli la prima fiera dedicata alla stampa digitale

0
92

Dopo il successo della prima edizione – più di 9mila visitatori, oltre 3.500 aziende partecipanti e ben dieci istituti scolastici coinvolti – torna a Napoli la “vetrina” della stampa digitale. Dal 4 al 6 aprile 2024, infatti, nella suggestiva cornice della Mostra d’Oltremare, riapre i battenti “Med Exhibit Print”, la prima fiera mediterranea dedicata al mondo della “visual communication”, nata con il fine ultimo di creare un “network virtuoso” capace di aggregare le migliori aziende del Mezzogiorno (ma non solo quelle) nel settore delle arti grafiche: dalla stampa al taglio, dai processi di allestimento al dopo stampa fino alla gadgettistica personalizzata ed ai classici materiali di consumo, spaziando tra il cucito industriale e la personalizzazione a 360°, la mission è quella di promuovere le ultime novità presenti sul mercato facendo provare, dal vivo, prodotti e attrezzature volti a migliorare la qualità del lavoro. Organizzata da Event’s Way – Eventi & Comunicazione, con il patrocinio della Regione Campania e del Comune di Napoli, la fiera partenopea è già diventata, nel giro di un anno, un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli operatori del settore delle arti grafiche, dando lustro alle realtà campane e meridionali, in generale, e portando alcune tra i principali marchi nazionali ed internazionali ad esporre nella città del Golfo. “Qualcosa che mancava a Napoli da oltre un decennio e che, in tutto questo tempo, ha costretto molte realtà imprenditoriali del Sud a sostenere spese altissime per poter esporre al Nord” spiega Massimo Solimene, direttore di Med Exhibit Print, ribadendo come ormai “la kermesse non abbia nulla da invidiare alle più blasonate fiere del settore”. Anche per quest’anno si annunciano numerose novità. A partire dagli spazi fieristici che saranno ulteriormente estesi. Il che significa poter disporre di un format ancora più ricco di idee, proposte e soluzioni. E poi: “l’ingresso per i visitatori si conferma gratuito. Med Exhibit Print, infatti, sarà aperta a tutti”. Insomma: “proprio come un anno fa, rinnoviamo la nostra scommessa convinti che scegliere di partecipare alla mostra voglia dire affidarsi ad un network di esperienza vincente e comprovata, in grado di garantire un ritorno enorme in termini di branding, notorietà e posizionamento sul mercato” aggiunge Francesco Sorbino, in rappresentanza di Event’s Way, secondo cui “Med Exhibit Print intende favorire le sinergie d’impresa, creando un luogo in cui è possibile trovarsi e confrontarsi”. Un luogo unico in una città unica, Napoli, che però, nel prossimo futuro, regalerà nuove sorprese, dal momento che l’evento ha intenzione di…mettersi in moto, prevedendo anche tappe fuori regione”. “Sì, il futuro di Med Exhibit Print sarà…itinerante toccando anche altre città della Penisola” conclude Sorbino.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui