Uomo uccide fratello e getta testa dalla finestra

0
78

Un uomo di 59 anni è stato decapitato dal fratello. La testa è stata poi gettata dal balcone. Il terribile omicidio è avvenuto nella tarda serata di ieri a Pannarano, in provincia di Benevento. L’assassino ha approfittato che il fratello dormiva per recidergli la testa e gettarla dal balcone. E’ questa una prima ricostruzione dei militari fatta sulla scena del delitto consumatosi a Pannarano, al confine con l’Irpinia. L’assassino, Benito di 57 anni, ha ucciso il fratello Annibale, pensionato di 70 anni, nella sua camera da letto. Secondo quanto si apprende pare che a scatenare l’ira di Benito sia stata una lite col fratello.