Sorrento. Fino a 4 giugno la rassegna “Racconti per ricominciare”

0
92
Dal 26 al 28 maggio e nei giorni 1, 2 e 4 giugno, alle ore 18.45, villa Fiorentino, a Sorrento, ospita l’edizione 2023 di “Racconti per Ricominciare”, il green festival diffuso ideato e organizzato da Vesuvioteatro, ambientato negli spazi all’aperto di magnifici siti del patrimonio culturale e paesaggistico della Campania.  La tappa nella cittadina costiera, sostenuta e patrocinata dal Comune di Sorrento, vedrà in scena Antimo Casertano, Daniela Ioia, Ernesto Lama e Marco Palmieri, con “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile, prodotto da Teatro Segreto. Quattro racconti che propongono al pubblico il linguaggio complesso e popolare al tempo stesso, lo stile raffinatissimo e basso dell’opera del letterato giuglianese, in grado di trascinare il lettore in ogni fantasticheria proposta, con personaggi ed azioni che incarnano, anche se con cifra surreale, l’animo umano e le sue contraddizioni. “Fate, sciocchi, bestie e giovanotti restano abitatori singolari di aree ipotetiche di provincie meridionali d’altro tempo – scrive Antimo Casertano nelle note allo spettacolo – Ma il filtro attorico racconta di loro smussando il barocco nei tagli secchi di una lingua più contemporanea”. Informazioni e prenotazioni sul sito www.vesuvioteatro.org

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui