Super green pass sui mezzi di trasporto, scattano controlli

0
10

Scatta l’obbligo del super Green Pass per l’utilizzo anche dei trasporti pubblici locali e sono scattati immediatamente i controlli da parte della Polizia Metropolitana. Sono già diverse le persone fermate dagli agenti del Corpo della Polizia della Città Metropolitana di Napoli per il mancato uso di mascherina del tipo FFP2 e per la mancanza della certificazione verde rafforzata a bordo di bus e metropolitane. Ma il numero è destinato a salire nel corso della giornata e nei prossimi giorni. Attualmente, infatti, sono 24 le unità impiegate quotidianamente, con il supporto logistico ed all’occorrenza operativo di ulteriori unità di personale per eventuali esigenze che dovessero verificarsi in loco, nelle quattro postazioni (Piazza Matteotti, Piazza Cavour, Via Pansini e Monaldi) assegnate alla Polizia Metropolitana nell’ambito del “Piano coordinato per l’effettuazione costante dei controlli sul rispetto delle misure emergenziali” disposto dal Prefetto di Napoli. Da quando sono iniziati i controlli sulle nuove misure, sono oltre 14mila le persone controllate dalle divise di Piazza Matteotti alle fermate degli autobus e all’uscita delle stazioni della metro, per un totale di circa 100 sanzioni effettuate. La già intensa attività di controllo è destinata a divenire ancora più incisiva nei prossimi giorni, con un considerevole sforzo della Polizia Metropolitana, corpo specializzato nella tutela dell’ambiente ma che, sin dalle prime fasi dell’emergenza, ha dispiegato tutte le risorse disponibili nel presidio del territorio per concorrere ai piani di controllo coordinato del territorio per la tutela dell’ordine pubblico e per contribuire alle misure poste a prevenzione del contagio da Covid, sotto il coordinamento della Questura di Napoli.

Dai un’occhiata al nostro articolo precedente! 

Seguici anche su Twitter, Facebook, InstagramYoutube!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui