Comune Acerra, salta la cittadinanza onoraria a Liliana Segre

0
52

Minoranza assente, salta la cittadinanza onoraria a Liliana Segre. E’ l’esito del consiglio comunale di Acerra, dove all’ordine del giorno c’era il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre. Il provvedimento, infatti, che ha già ricevuto il via libera dalla giunta a gennaio del 2020 e necessita soltanto del passaggio in Consiglio, per essere approvato, ha bisogno dei voti favorevoli dei 4/5 dell’Assise. Per l’occasione sono anche stati invitati diversi studenti accompagnati dai rispettivi dirigenti scolastici, oltre ai rappresentanti delle associazioni civiche e dei partiti che nel tempo si sono fatti promotori della proposta. “Sono profondamente amareggiato per la scelta della minoranza e rammaricato che Acerra non abbia potuto conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre – ha sottolineato il sindaco Tito d’Errico – a maggior ragione perché la maggioranza aveva già recepito le integrazioni alla delibera avanzate sia dalla stessa opposizione consiliare che da quella che non ha rappresentanza in Assise”. In apertura di seduta il Consiglio ha osservato un minuto di silenzio per le vittime dell’alluvione in
Emilia-Romagna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui