Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

12 C
Napoli
sabato 02 Marzo

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

  • PUNTO ZERO

Il Presidente della Repubblica firma il decreto, Gragnano riceve il titolo di Città

Il primo cittadino: “Ci tengo sentitamente a ringraziare il Presidente Mattarella, il Ministro dell’Interno e il Prefetto di Napoli per il grande lavoro svolto”

“Il 9 gennaio sarà per sempre una data memorabile per Gragnano. Una pagina di storia, un giorno indimenticabile, il più bello per la nostra comunità. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto grazie al quale Gragnano può fregiarsi del titolo di Città. E il Prefetto di Napoli, Michele di Bari, ha consegnato nelle mie mani il decreto per il conferimento del titolo che segna un giorno storico per Gragnano. Ci tengo sentitamente a ringraziare il Presidente Mattarella, il Ministro dell’Interno e il Prefetto di Napoli per il grande lavoro svolto e per il contributo prezioso nel portare avanti l’iter procedurale che consente oggi a Gragnano di fregiarsi di un titolo prestigioso in questo giorno splendido per tutti noi. Grazie di vero cuore”. Così Nello D’Auria, sindaco di Gragnano, a seguito del decreto per il conferimento del titolo di Città al Comune di Gragnano.

“Abbiamo sempre creduto, sin dal primo momento, di poter raggiungere questo traguardo. Ed oggi raccogliamo i frutti di un grande lavoro che rappresenta un riconoscimento straordinario, un premio per l’intera comunità. Il nostro Comune dispone di tutti i requisiti per potersi fregiare di questo titolo, soprattutto in considerazione della sua storia e del ruolo che ha avuto nel più vasto territorio della Città Metropolitana di Napoli, ma soprattutto grazie ai gragnanesi. – prosegue il sindaco D’Auria – Gragnano riveste un ruolo centrale nella storia del nostro Paese, un ruolo che ha assunto nei secoli, e riveste tuttora, nel campo culturale, turistico, economico-produttivo, enogastronomico, con la Pasta che ormai rappresenta un simbolo mondiale di questa terra.

Il riconoscimento del titolo di Città – spiega il primo cittadino – può rappresentare per Gragnano non solo un ulteriore elemento di coesione e senso di appartenenza tra i cittadini, ma anche e soprattutto un importante veicolo per dare slancio allo sviluppo culturale, turistico, sociale ed economico a cui tutto il paese sta andando incontro. Abbiamo attivato una rivoluzione culturale che trova, tra le sue mete e i suoi splendidi traguardi, questo straordinario riconoscimento.

Ed è per questo – conclude il sindaco D’Auria – che oggi provo grande orgoglio e tanta emozione. Oggi, più che mai, tutti noi cittadini possiamo sentirci fieri di essere protagonisti di questa bella storia. Fieri di essere cittadini di Gragnano”.

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
42FollowerSegui
10IscrittiIscriviti
- Advertisement -
  • PUNTO ZERO

Ultimi Articoli