Rischio idrogeologico, accordo Comune Mercato S. Severino e Consorzio Sarno

0
89

Un patto congiunto a difesa del territorio di Mercato S.Severino, con le firme in calce del Sindaco Antonio Somma e del Commissario Mario Rosario D’Angelo. Comune e Consorzio di Bonifica Integrale del Sarno insieme, dunque, per la messa in sicurezza dei suoli attraverso interventi di mitigazione del rischio idrogeologico. Il Comune di Mercato S.Severino, come articolato nell’Accordo di Programma, è soggetto attuatore degli interventi a farsi e delle rispettive candidature a finanziamento (com’è avvenuto a settembre scorso per il vallone Demanio alla frazione Acquarola), mentre è affidata al Consorzio di Bonifica la progettazione delle opere. Anche altre aree già individuate e riportate nell’accordo programmatico saranno presto oggetto di progettazione e candidatura: via Vicinale dell’Abbadessa (S.Angelo località Carratù), vallone Monaci/Cercara (S.Eustachio), vallone Gaviglia (Galdo di Carifi), vallone S.Aniello (piazza del Galdo). «Il documento programmatico rinnova e rilancia un impegno congiunto per l’ambiente e la tutela del territorio che stiamo portando avanti insieme da tempo – sottolinea Somma – Lo stiamo facendo attraverso attività preventive, azioni ordinarie e progetti più ampi ed articolati che puntano nell’unica direzione possibile: mettere in sicurezza le zone a rischio idraulico e geologico per evitare che fenomeni meteo anomali, ormai sempre più frequenti ed improvvisi, possano arrecare danni ai cittadini». Già nel 2020 al Comune di Mercato S.Severino sono stati assegnati fondi per oltre 4,5 milioni di euro per l’attuazione di opere pubbliche sul fronte della mitigazione del rischio idrogeologico: 3 milioni e mezzo sono stati destinati alle opere di mitigazione alla frazione Spiano ed 1 milione per la messa in sicurezza del costone roccioso adiacente il Parco del Castello nella frazione Pandola, il ripristino della vasca di assorbimento pedemontana Coscia alla frazione Acquarola e la sistemazione idraulica del vallone del Traino alla frazione Costa. Nel frattempo, nell’ambito delle attività di manutenzione, sono attualmente in corso i lavori di pulizia ed asporto di detriti e sedimi nel torrente solofrana alla frazione Sant’Angelo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui