Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

12 C
Napoli
sabato 02 Marzo

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

  • PUNTO ZERO

Torre del Greco. Assi di legno per bloccare la mini isola ecologica

Assi di legno per bloccare il corretto funzionamento della mini isola ecologica installata all’interno del parcheggio Palatucci di via Alcide De Gasperi. È quanto hanno scoperto questa mattina gli operatori del servizio di raccolta dei rifiuti, che oltre a trovare il punto manomesso, hanno anche dovuto constatare che parte degli scarti differenziati erano stati impropriamente mescolati. “Si tratta di un ennesimo atto di sabotaggio che, come amministrazione comunale, siamo chiamati a registrare – afferma il sindaco Luigi Mennella – Per fortuna l’azione dei vandali non ha causato danni irreparabili all’isola ecologica e dopo le opportune manovre per liberare i portelloni e la pulizia avviata nell’aria, il macchinario ha ripreso a funzionare regolarmente”.
Immediata è scattata la segnalazione al comando di polizia municipale: l’area in questione, infatti, è dotata di un accurato sistema di videosorveglianza, appositamente potenziato proprio per meglio controllare l’intera zona. “Abbiamo allertato il comandante Salvatore Visone – sottolinea l’assessore con delega all’Ambiente, Antonio Ramondo – affinché siano recuperate le immagini e si faccia chiarezza su quanto avvenuto. Svolgeremo ogni necessaria azione atta a stanare questi eco-criminali, che certo non possono pensare di destabilizzare il lavoro portato avanti dall’amministrazione per risanare un settore nevralgico come quello legato alla raccolta dei rifiuti”.
Non è questo l’unico episodio relativo ad azioni di contrasto al corretto conferimento dell’immondizia. Nelle ore in cui veniva scoperto il sabotaggio della mini isola ecologica del parcheggio Palatucci, “spuntavano” anche altri carichi di ingombranti sparsi tra la periferia ed il centro. In particolare, grossi resti di mobili e altre oggetti vari sono stati rinvenuti non distante dalla zona compresa tra corso Vittorio Emanuele e via Roma. Anche in questo caso sono scattate le segnalazioni e si è proceduto a rimuovere il carico lasciato impropriamente in strada.
“Non ci fermiamo – assicura il primo cittadino – ed anzi operiamo con ancora maggiore vigore, nella consapevolezza che la stragrande maggioranza dei cittadini sta apprezzando l’operato dell’amministrazione su questo e altri temi di fondamentale importanza”.
A tal proposito, è stato già fissato un calendario di interventi straordinari di pulizia che nei prossimi giorni interesserà zone come viale Francesco Balzano (1 febbraio), il parcheggio comunale di via Litoranea (2 febbraio) e l’ultima parte del parcheggio Palatucci (3 febbraio).

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
42FollowerSegui
10IscrittiIscriviti
- Advertisement -
  • PUNTO ZERO

Ultimi Articoli