Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

20.6 C
Napoli
giovedì 23 Maggio

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

  • PUNTO ZERO

A Torre del Greco gara ciclistica internazionale

Torre del Greco è sede di arrivo della seconda tappa del Giro Mediterraneo in Rosa

, la rassegna internazionale di ciclismo femminile che vede al via 21 team di 14 diverse nazioni. Una festa dello sport e dell’ambiente che andrà in scena sabato 20 aprile, quando nella zona antistante la villa comunale Ciaravolo di corso Vittorio Emanuele sarà posizionato il traguardo della frazione che prenderà il via da Montefalcione (in provincia di Avellino). L’arrivo delle prime atlete è previsto poco dopo le 15.30. Per consentire lo svolgimento della competizione nelle più totale sicurezza, sia per le atlete in gara sia per il pubblico presente a bordo strada, e sulla scorta delle indicazioni ricevute dalla polizia stradale di Napoli, il settore autonomo di polizia municipale ha predisposto una specifica ordinanza con la quale vengono stabilite limitazioni relative alla sosta e al transito veicolare lungo le arterie interessate dalla corsa.

In particolare, viene istituito per sabato 20 aprile il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati dalle ore 6 alle ore 18 e il divieto di circolazione dalle ore 13.30 e fino al passaggio di tutte le atlete nelle seguenti strade: via Nazionale (dall’intersezione con via Porta all’intersezione con viale Europa), viale Europa, via Litoranea, via Alcide De Gasperi, via Nazionale (dall’intersezione con via De Gasperi all’intersezione con via Circumvallazione), via Circumvallazione (dall’intersezione con via Purgatorio all’intersezione con via Marconi), via Marconi, via De Nicola (da via Marconi all’intersezione con via Tironi-Benedetto Croce), via Benedetto Croce, corso Vittorio Emanuele. Viene inoltre istituito il divieto di sosta e il divieto di circolazione veicolare dalle ore 1.00 e fino al termine della manifestazione a corso Vittorio Emanuele (dall’intersezione con via Circumvallazione all’intersezione con via Roma-via Diego Colamarino). Infine, viene istituito il divieto di circolazione veicolare dalle ore 13.30 al termine della manifestazione in via Madonna del Principio e via Cesare Battisti.
Sono esclusi da questo provvedimento i veicoli delle forze dell’ordine e di soccorso in emergenza, eventuali veicoli autorizzati e quelli al seguito delle atlete.
Per le stesse ragioni, inoltre, il sindaco ha disposto, con un’altra ordinanza ma sempre per sabato 20 aprile, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado.

Articoli collegati

Seguici sui social

440FansMi piace
42FollowerSegui
10IscrittiIscriviti
- Advertisement -
  • PUNTO ZERO

Ultimi Articoli