Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

13.9 C
Napoli
martedì 29 Novembre

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

34 milioni di euro dalla città metropolitana per le scuole

Il sindaco metropolitano Luigi de Magistris ha approvato una delibera con cui propone al Consiglio Metropolitano di utilizzare parte dell’avanzo di bilancio libero di amministrazione per finanziare nuovi interventi a favore degli Istituti Scolastici di pertinenza della Città Metropolitana di Napoli. Si tratta di complessivi 34.420.000 euro che in parte saranno utilizzati per l’acquisto di nuovi edifici da adibire a sede di Istituti Scolastici (14.000.000) Gli altri progetti finanziati prevedono i lavori di completamento del polo Scolastico di Taverna del Ferro (14.839.938 euro), servizi di ingegneria per lavori di adeguamento del liceo Torricelli di Somma Vesuviana, della sede di via Pietravalle dell’IS Siani e dell’IS Falcone di Pozzuoli. L’Istituto Superiore Dalla Chiesa di Afragola sarà ampliato con un investimento di 300.000 euro. E’ previsto anche un finanziamento di 1.630.000 euro per servizi di ingegneria per la realizzazione di un nuovo Istituto Scolastico nel quartiere di Pianura ed altri 800.000 euro per la realizzazione di un nuovo Istituto a Sant’Antimo. La stessa cifra è stata stanziata per servizi di ingegneria per la realizzazione di un nuovo Istituto a Saviano. 500.000 euro saranno destinati per servizi di ingegneria per la costruzione di un nuovo edificio a Torre del Greco. Infine 500.000 euro saranno utilizzati per la definizione dell’assetto geologico totale delle aree che ospitano il complesso ex Area Capalc.

“Abbiamo voluto ribadire, anche questi ultimi scorci della mia Amministrazione, quanto importante sia la scuola e quante risorse economiche siano state impegnate per adeguarla alle esigenze di miglioramento, modernizzazione messa in sicurezza della sua offerta” così il sindaco metropolitano Luigi de Magistris dopo l’approvazione della delibera.

Con l’approvazione oggi – ha commentato il vicesindaco metropolitano e consigliere delegato alla scuola, Domenico Marrazzodi un atto di indirizzo per le priorità di investimento dell’avanzo di amministrazione dell’Ente, che rappresenta un aggiornamento del Piano Strategico triennale 2021-2023, la Città Metropolitana di Napoli dimostra di essere, ancora una volta, grazie anche al lavoro del consiglio e dei tecnici, esempio virtuoso di pubblica amministrazione e gestione di denaro pubblico”.

Dai un’occhiata al nostro articolo precedente!

Seguici anche su Twitter, Facebook, InstagramYoutube!

 

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
40FollowerSegui
9IscrittiIscriviti
- Advertisement -

Ultimi Articoli