Calcio femminile: ottimo inizio azzurre, granata altro k.o.

0
72

NAPOLI FEMMINILE

Inizio fatato per il Napoli Femminile, che colleziona tre vittorie in altrettante partite e si porta in solitaria in testa alla classifica. Termina infatti 1-0 al “Piccolo” di Cercola lo scontro diretto con il Chievo.

Torna Mauri e mister Lipoff si affida alla sua esperienza nel 4-3-3 titolare, insieme a Tamborini, anch’ella finora assente e preferita a Landa. Il gol decisivo è messo a segno dalla solita Gomes, reattiva di testa su un perfetto cross di Nozzi. Quest’ultima, grande protagonista di giornata, nel secondo tempo colpisce anche una traversa con un tiro al volo. Il Napoli gestisce bene la gara e si fa trovare pronto sui pochi squilli avversari.
Con questa vittoria le azzurre staccano le veronesi e mantengono un vantaggio di due punti sulla Lazio, seconda. Ora ci sarà un turno di pausa in cui la squadra potrà “ricaricare le pile” e farsi trovare pronta al prossimo impegno fuori casa contro il Ravenna.
POMIGLIANO WOMEN
Dopo il primo punto conquistato in casa contro il Como, le pantere soccombono di nuovo, questa volta contro la Juventus. Le bianconere vincono con un netto 3-0. Un risultato troppo severo per le granata, protagoniste di un primo tempo in cui sanno tener testa alle avversarie, inchiodandole sul pari fino al duplice fischio. Nella seconda frazione, l’espulsione della centrocampista Di Giammarino cambia la partita. Il Pomigliano subisce l’urto dell’episodio e perde equilibri e punti di riferimento, cadendo sotto i colpi delle bianconere.
Dopo la sosta, le ragazze di Romaniello sono chiamate al complicato test in casa contro la Fiorentina.
Intanto, grazie alle sconfitte delle concorrenti, la situazione in classifica rimane pressoché invariata, con il Pomigliano fermo ad un punto insieme a Como e Sassuolo. Li precede di sole due lunghezze il Parma, fermo a tre punti ormai da un po’ di tempo.

Seguici anche su Facebook, Twitter, InstagramYoutube!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui