Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

24.5 C
Napoli
domenica 16 Giugno

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

  • PUNTO ZERO

Boscoreale: Festa del Vino, dei Sapori

Un percorso enogastronomico per risaltare i sapori vesuviani, ogni piatto sarà proposto in abbinamento ad un vino prodotto sulle falde di uno dei vulcani più famosi del mondo, masterclass gratuite insieme all’Associazione Italia Sommelier e al Consorzio Tutela Vini Vesuvio e poi talk, la musica degli anni ’90, tanti gadget in regalo e il divertimento in compagnia di Biagio Izzo, giochi di una volta, il tutto all’insegna dello stare insieme, senza dimenticare la sostenibilità e la difesa dell’ambiente.
Sono questi gli ingredienti della 23esima edizione della “Festa del Vino, dei Sapori e dei Saperi Vesuviani” in programma sabato 14 e domenica 15 ottobre a Boscoreale, in provincia di Napoli. La manifestazione, organizzata dall’Associazione Culturale Il Nuovo Vesuvio, è ormai un appuntamento fisso del panorama di eventi di inizio autunno e per questa nuova edizione ritorna con tante novità.
Il percorso enogastronomico. Quello predisposto per questa edizione è un autentico percorso alla scoperta o riscoperta dei sapori vesuviani. Un’occasione unica per gustare proposte gastronomiche legate alla tradizione, ma allo stesso tempo rivisitate con sapiente innovazione da parte degli chef. Gli stand enogastronomici, allestiti lungo il centro storico del comune vesuviano, saranno attivi a partire dalle ore 19.00 di sabato 14 e domenica 15 ottobre e potrete scegliere tra “Fusilli di grano saraceno al ragù napoletano” (Villa di Bacco – Boscoreale); “Pasta mischiata con fagioli, totano e pomodorini” (La Bettola del Gusto – Pompei); “Pizza Fritta della tradizione napoletana” (Varnelli Pizza Bristot & Restaurant – Pompei); “Polpette al sugo napoletano” (Macelleria Vitiello Nicola – Boscoreale); “Filetto di maialino laccato al vino rosso” (Associazione Cuochi – Torre del Greco); “Cubotto alle erbette vesuviane” (I Setari – Boscotrecase); sfogliatella riccia o frolla (Rotary BoscoTrecaseReale). Ogni piatto sarà abbinato ad un vino prodotto sulle falde del Vesuvio e scelto in collaborazione con A.I.S. Vesuvio, Consorzio Tutela Vini Vesuvio, Le Lune del Vesuvio, Tenuta La Mura e Casa Setaro.
Masterclass di avvicinamento al vino.Tornano per questa edizione 2023 le Masterclass di approccio al vino. Un evento eccezionale e gratuito per tutti coloro che desiderano scoprire le sfumature, le storie e gli aromi che si celano dietro ogni bottiglia di vino. I seminari (saranno cinque per l’intera durata della festa, due al sabato e tre la domenica) sono realizzati in collaborazione con il Consorzion Tutela Vini Vesuvio e l’AIS-Vesuvio. Per partecipare occorre prenotarsi all’indirizzo https://www.eventbrite.it/e/biglietti-seminario-gratuito-di-approccio-al-vino-725643608567?aff=oddtdtcreator

Gli spettacoli.
Biagio Izzo l’ospite d’eccezione! Sabato 14 ottobre a partire dalle ore 21.30 si ballerà in Piazza Pace sulle note dei più grandi successi degli anni ’90 con lo spettacolo “The Best 90’S” Dj Starring RobertBlues e Dj di Raffaele Assante, prima dello spettacolo musicale sul palco di Piazza Pace si alterneranno diversi artisti locali. Domenica 15 ottobre, sempre dalle ore 21.30, gran finale con lo spettacolo di Biagio Izzo. L’attore, comico, cabarettista, commediografo e conduttore televisivo è l’ospite d’onore di questa edizione. L’esibizione di Biagio Izzo sarà anticipata (a partire dalle ore 19.30) dall’esibizione delle scuole di ballo “Passional Dance” di Francesca Savino e “Dance With Me” di Consiglia Vitiello e Rosy Dance. Entrambe le serate saranno condotte da Luisa Guarro e Pio Luigi Piscicelli.
Un’intera strada dedicata ai giochi di una volta. Per l’occasione via T.A. Cirillo, strada del centro storico di Boscoreale, sarà completamente dedicata ai giochi antichi. L’iniziativa “Il bello delle cose semplici” nasce dalla collaborazione tra l’associazione culturale Il Nuovo Vesuvio presieduta da Angelo Cesarano e Quelli di Sangilio, guidati da Raffaele Ferraioli, che da anni è impegnato in un’opera di recupero e realizzazione di antichi giochi. Sia sabato 14 che domenica 15 ottobre a partire dalle ore 18.00 e fino alle 24.00 grandi e piccini potranno divertirsi, sfidarsi, scoprire o riscoprire i giochi antichi, lanciarsi in sfide di abilità e condividere un momento di socializzazione.
Il convegno. Come da tradizione ad aprire la manifestazione, sabato 14 ottobre alle ore 18.00presso l’aula magna dell’Istituto Dati (Via Papa Giovanni XXIII, 35), sarà un momento di riflessione e confronto sul futuro del “Lacryma Christi” con la partecipazione, tra gli altri, dell’assessore all’agricoltura della Regione Campania, on. Nicola Caputo, del consigliere regionale, Mario Casillo, dei sindaci dell’area del Vesuvio.
Sostenibilità e attenzione all’ambiente. Per l’edizione 2023, grazie alla collaborazione con Horeca, durante la durata della festa e lungo il percorso enogastronomico, sarà utilizzato un catering compostabile per servire i piatti della sagra e riduzione al minimo della plastica in linea con le nuove normative europee.
Promozione della Dieta Mediterranea. Per tutta la durata della festa, in collaborazione con l’assessorato all’agricoltura della Regione Campania, sarà attivo uno stand in Piazza Pace dedicato alla Dieta Mediterranea e ai principi del corretto modello alimentare.
Domenica mattina dedicata ai più piccoli e allo sport. Una mattinata in allegria e all’insegna dello sport quella che si terrà in Piazza Pace insieme all’Associazione Pallacanestro Boscoreale e ASD Oplonti Volley. Appuntamento per tutti a partire dalle ore 10.00 di domenica 15 ottobre.
Parcheggio. Sabato 14 e domenica 15 ottobredalle ore 19.00 sarà possibile parcheggiare in Piazza Vargas e raggiungere l’area della festa con il servizio navetta, in partnership con Malvone – Auto da Sogno.
#festadelvinoboscoreale #winenot #lacrymachristi
Partner. La manifestazione “Festa del Vino, dei Sapori e dei Saperi Vesuviani” è organizzata dall’Associazione Culturale Il Nuovo Vesuvio con il patrocinio del Comune di Boscoreale, della Regione Campania, dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, della Città Metropolitana di Napoli, del Parco Nazionale del Vesuvio, del Consorzio Tutela Vini Vesuvio. Si ringraziano per la fattiva collaborazione l’AIS Vesuvio, Rotary Club BoscoTrecaseReale, Coelmo Spa, Gigione Strumenti Musicali, Auto da Sogno Malvone, Gargiulo Addobbi e Allestimenti e tutte le persone che, a vario titolo, hanno contribuito all’organizzazione dell’evento.

Programma dettagliato
Sabato 14 ottobre
ore 18.00 – Aula Magna Scuola Dati – Via Papa Giovanni XXIII, 35
Convegno d’apertura
“Lacryma Christi del Vesuvio la sfida della DOCG”
ore 19.00 – Piazza Pace
Brindisi di inizio festa
dalle ore 19.00 – Via T.A. Cirillo
“Il bello delle cose semplici” i giochi di una volta
in collaborazione con Quelli di Sangilio
dalle ore 19.00 – Via S.T.E. Cirillo
Apertura Botteghe dei sapori e dei saperi e del percorso enogastronomico
in collaborazione con Ass. Cuochi (Torre del Greco) – Crudo Fish Lounge (Pompei) – I Setari (Boscotrecase) – La Bettola del Gusto (Pompei) – Macelleria Vitiello Nicola (Boscoreale) – Rotary BoscoTrecaseReale -Varnelli Pizza Bristot & Restaurant (Pompei) –  Villa di Bacco (Boscoreale)
ore 19.00 e 20.00 – Via S.T.E. Cirillo, 75
Masterclass di approccio al vino
con A.I.S. Vesuvio e Consorzio Tutela Vini Vesuvio
Dalle ore 19.30 – Palco Piazza Pace
Esibizione artisti locali
conducono Luisa Guarro e Pio Luigi Piscicelli
ore 21.30 – Palco Piazza Pace
“The Best 90’S”
Dj Starring RobertBlues e Dj di Raffaele AssanteDomenica 15 ottobre
ore 10.00 – Piazza Pace
Mattinata in sport!
a cura dell’Ass. Pallacanestro Boscoreale e ASD Vesuvio Oplonti Volley

dalle ore 19.00 – Via T.A. Cirillo
“Il bello delle cose semplici” i giochi di una volta
in collaborazione con Quelli di Sangilio
ore 18.30 – 19.30 e 20.00 – Via S.T.E. Cirillo, 75
Masterclass di approccio al vino
con A.I.S. Vesuvio e Consorzio Tutela Vini Vesuvio
dalle ore 19.00 – Via S.T.E. Cirillo
Apertura Botteghe dei sapori e dei saperi e del percorso enogastronomico
in collaborazione con Ass. Cuochi (Torre del Greco) – Crudo Fish Lounge (Pompei) – I Setari (Boscotrecase) – La Bettola del Gusto (Pompei) – Macelleria Vitiello Nicola (Boscoreale) – Rotary BoscoTrecaseReale -Varnelli Pizza Bristot & Restaurant (Pompei) –  Villa di Bacco (Boscoreale)
Dalle ore 19.30 – Palco Piazza Pace
Esibizione scuole di ballo “Passional Dance” di Francesca Savino – “Dance With Me” di Consiglia Vitiello e Rosy Dance
conducono Luisa Guarro e Pio Luigi Piscicelli
ore 21.30 – Palco Piazza Pace
Gran finale con
Biagio Izzo

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
42FollowerSegui
10IscrittiIscriviti
- Advertisement -
  • PUNTO ZERO

Ultimi Articoli