asd

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

30.6 C
Napoli
sabato 20 Luglio

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

  • PUNTO ZERO

A Giugliano rissa a colpi di spranga per un cancello lasciato aperto

Quello che i carabinieri hanno trovato in un condominio di vico Simeone è il risultato di un cancello lasciato aperto. Una mazza di legno e due spranghe di ferro sporche di sangue, utilizzate durante una rissa scoppiata tra condomini della stessa palazzina. Padre e figlio di 67 e 20 anni hanno richiamato un 55enne perché aveva osato lasciare il cancello del palazzo spalancato. Dal rimprovero si è  passati rapidamente agli insulti e poi alle mani. Pugni e calci da una parte e dall’altra, nel pianerottolo poi nell’abitazione di padre e figlio.
Spuntate le mazze, anche loro sono rientrate nel conto della rissa.
I carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano sono intervenuti qualche istante dopo, allertati da diverse chiamate al 112. I 3 sono stati prima medicati in ospedale, poi denunciati per rissa aggravata.

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
42FollowerSegui
10IscrittiIscriviti
- Advertisement -
  • PUNTO ZERO

Ultimi Articoli