Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

26.1 C
Napoli
lunedì 08 Agosto

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

Un’oasi naturalistica tra Nocera Inferiore e Sarno

Al via l’ambizioso progetto che vede protagonisti tutti i livelli istituzionali

Creare una grande oasi naturalistica, oltre 100mila metri quadrati, è l’ambizioso progetto che avrà come location un’area a cavallo dei Comuni di Nocera Inferiore e Sarno ed ubicata all’altezza della sorgente di Santa Marina di Lavorate.
Per realizzare questa idea affascinante e coraggiosa lavorano congiuntamente la Regione Campania, la Gori, il Consorzio di Bonifica Integrale del Comprensorio Sarno, le due amministrazioni comunali interessate e l’Ente Parco Regionale del fiume Sarno.
L’area interessata dal progetto va recuperata e riqualificata, così da poter creare un parco fruibile ai cittadini.
Questo intervento si colloca in un piano più ampio di tutela ambientale che passa necessariamente dal completamento delle opere fognarie e depurative del vasto bacino idrografico del fiume Sarno.
Per giungere in tempi certi all’obiettivo è assolutamente indispensabile che la sinergia istituzionale finora attuata prosegua in futuro e senza intoppi politici o burocratici.

Seguici anche su Twitter, Facebook e Youtube!

 

 

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
37FollowerSegui
9IscrittiIscriviti
- Advertisement -

Ultimi Articoli