Il sindaco di Procida annuncia: “Saremo la prima isola covid free d’Italia”

Il sindaco di Procida Ambrosino annuncia l'inizio della campagna vaccinale per tutta la popolazione della più piccole delle isole del golfo

0
139

“Saremo la prima isola  d’Italia”. Così il sindaco di Procida Dino Ambrosino, annunciando il via alla vaccinazione di massa sull’isola a partire da domani, mercoledì 28 aprile. Si concretizza così quanto stabilito dall’ordinanza firmata dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca lo scorso 23 aprile, con la quale veniva dato mandato alle Asl competenti sulle isole Ischia, Procida e Capri (per le prime due la Asl Napoli 2 Nord, per Capri la Asl Napoli 1 Centro) di organizzare il calendario delle vaccinazioni dell’intera popolazione, secondo un ordine decrescente per fasce d’età, ma solo “ad avvenuto completamento delle vaccinazioni delle fasce ‘fragili’ della popolazione, come individuate dal Piano strategico nazionale dei ”.

Via alla vaccinazione di massa

Il Comune di Procida ha fatto sapere che l’Asl Napoli 2 Nord, esaurita la categoria over 60, ha comunicato le date per l’immediata vaccinazione di tutta la popolazione residente sull’isola di Procida. Le somministrazioni per tutti i residenti che si registreranno sulla piattaforma saranno effettuate da domani, mercoledì 28 aprile, a sabato 1° maggio, in un hub vaccinale realizzato per l’occasione nel Municipio. A tal proposito, il sindaco Ambrosino ha firmato un’ordinanza con la quale vengono sospese le attività di ufficio del Comune di Procida rivolte al pubblico dal 28 al 30 aprile, considerato che “si rende necessario sospendere quelle attività di ufficio ordinarie che possono interferire con l’evento eccezionale della somministrazione”.

Dai un’occhiata al nostro articolo precedente!

Seguici anche su Twitter, Facebook e Youtube!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui