Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

9.7 C
Napoli
sabato 26 Novembre

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

Storie in centrifuga, Napoli non molla

Recensione a cura di Libreria Libridine 

Queste storie sono le storie di tutti. Sono le storie dei nostri fratelli, padri, mariti, amici, delle nostre sorelle, e mamme, e fidanzate. Questa vertenza è una vertenza-cardine per l’intero paese, e le storie che si intrecciano in queste pagine, storie vere, portano alla luce dinamiche pericolose, amarezze condivise, speranze, radici, futuro.  Non possiamo fare grandi cose, ma possiamo fare piccole cose che possano fare crescere l’attenzione rispetto a un fatto che ci riguarda tutti.
Possiamo fare piccole cose che possano aiutarci a vedere grandissimi cambiamenti, perché le grandi cose partono dal basso, sempre. Ed è per questo che il consiglio di lettura da parte della Libreria Libridine per quest’oggi parla di lavoro e di diritti, di sogni e speranze. Di grandi speranze di semplice serenità: parliamo di STORIE IN CENTRIFUGA – NAPOLI NON MOLLA (di Lorenzo Rossomandi, Rossana Germani e illustrazioni di Carlo Di Camillo. Temperatura edizioni).
In queste pagine troverete le vite delle 420 persone che lavorano nello stabilimento Whirlpool di Napoli “riassunto” nella storia di cinque personaggi.
Acquistando ETICAMENTE questo libro non solo conoscerete un pezzo di verità, ma potrete anche dare un vostro aiuto concreto alla causa poiché parte del ricavato della vendita sarà destinato ai lavoratori, su precisa volontà degli autori.

Dai un’occhiata al nostro articolo precedente!

Seguici anche su Twitter, Facebook e Youtube!

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
40FollowerSegui
9IscrittiIscriviti
- Advertisement -

Ultimi Articoli