Progetto sociale in Penisola sorrentina

0
75
Il progetto Centro di Prossimità della Penisola Sorrentina ha concluso con successo la sua fase operativa, realizzando significativi risultati nel promuovere la crescita e il benessere della comunità locale della penisola sorrentina. Il progetto, nato nell’ambito delle iniziative promosse dalla Regione Campania a valere sul POR Campania FSE 2014-2020, con l’obiettivo di creare un centro di prossimità della Penisola Sorrentina, ha visto la costituzione di un partenariato composto da AGCI, CISL Napoli, Idea Agenzia per il Lavoro, Fondazione Èbbene, Pmi consulting coop società cooperativa, Consorzio Sol.Co.Napoli e l’Azienda speciale consortile per i servizi alla persona Penisola Sorrentina, in qualità di capofila e mandatario dell’ATS, dell’Ambito Territoriale N33. Lunedì 25 settembre alle 9.30 celebreremo i risultati di questo importante percorso. Il programma prevede i saluti di Giuseppe Aiello, Presidente dell’Assemblea Consortile e sindaco di Vico Equense, Giuseppe Tito, sindaco di Meta, Salvatore Cappiello, sindaco di Piano di Sorrento, Antonino Coppola, sindaco di Sant’Agnello, Massimo Coppola, sindaco di Sorrento, Lorenzo Balduccelli, sindaco di Massa Lubrense. A seguire il presidente del cda Francesco Saverio Soldatini, il vice presidente Francesco Lombardi, Angelica Gargiulo dell’Azienda Speciale Consortile per i Servizi alla Persona “Penisola Sorrentina”. Alle 10.15 avrà luogo la presentazione del progetto e dei risultati a cura di Maria Letizia Raus, responsabile unico del procedimento (R.U.P.) I.T.I.A. A seguire l’assessore regionale alle Politiche sociali, Lucia Fortini. Alle 11 la tavola rotonda Il Centro di prossimità della Penisola Sorrentina: il modello sperimentato e le prospettive. Conduce Melicia Comberiati, segretario CISL Napoli. Intervengono Andrea Di Fiore, direttore ASPS “Penisola Sorrentina”, Elisa Furnari di Fondazione Ebbene, Maria Pia Ponticelli di Pmi Consulting, Marilena Zoppo di Idea Agenzia per il Lavoro, Giuseppina Colosimo di A.G.C.I. Campania, Amalia Mascolo dell’Istituto Polispecialistico S. Paolo, Daniele Romano, presidente Fish Campania. Alle 12 spazio alle testimonianze degli attori coinvolti nelle diverse fasi progettuali. Alle 13.15 previsto un light lunch, con prodotti tipici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui