Adesso esisti”: Giuseppe Gambi presenta il suo nuovo singolo

0
101

Domenica pomeriggio il tenore napoletano Giuseppe Gambi è stato ospite, con il suo produttore Adriano Aragozzini di Mara Venier, nel corso del programma “Domenica in” in onda su Rai 1. La puntata del seguitissimo programma domenicale è stata incentrata sul Festival di Sanremo; in particolare, durante il blocco in cui sono intervenuti Giuseppe Gambi e Adriano Aragozzini, che è stato il patron del Festival della musica italiana da 1989 al 1992 (ovvero le edizioni dei grandi ospiti, dell’introduzione dell’orchestra e dell’abolizione del playback), sono stati commentati i vecchi Festival, quelli più chiacchierati e glamour. Al culmine di tale lungo momento Mara ha domandato ad Adriano in cosa è attualmente impegnato e lui ha confessato di essere fiero di aver individuato un “ragazzo che è un fenomeno”, ovvero Gambi, di cui ha prodotto il singolo “Adesso esisti” scritto “su misura” per lui da Maurizio Fabrizio (il quinto autore più presente al Festival di Sanremo con 34 canzoni, giusto per rimanere in tema). Il repertorio del tenore napoletano spazia dai grandi classici napoletani e italiani, a brani di carattere internazionale. La canzone “Adesso esisti”, disponibile su tutte le piattaforme streaming (da Spotify a Youtube), attraverso una modalità di canto “lirico” moderno, valorizza l’elegante timbro e l’incredibile estensione vocale del tenore napoletano, qualità apprezzate anche da Mara Venier, dagli altri ospiti presenti in studio e dai telespettatori (l’ascolto della trasmissione è virato dal 20,50 al 22% proprio durante l’esibizione di Gambi). Giuseppe Gambi si è diplomato al Conservatorio di Avellino e ha completato gli studi con una seconda laurea in canto lirico. Ha vinto il primo premio come tenore al “Concorso Nazionale Campi Flegrei” e al “Concorso Internazionale Ritorna Vincitore”. Ha vinto il “Premio Eur Mediterraneo” a Roma e il “Premio Città di Partenope” a Napoli. In Italia è protagonista di spettacoli e concerti nei teatri più importanti e nelle località più famose come Capri, Ischia, Venezia, Taormina, Sanremo e la Costa Smeralda. E’ stato inoltre protagonista di concerti e spettacoli svoltisi in Bulgaria, Slovacchia, Olanda, Polonia, Francia, Principato di Monaco, Russia, USA, Inghilterra, Egitto, Argentina. Ha inciso 6 cd: “I love life”, “Italia Patria mia”, “Passione Napoletana”, “Love will win”, “Tribute to Caruso”, “Merry Christmas”.
È stato anche il protagonista di “Madama Butterfly” nella parte di Pinkerton.
La Fondazione Luciano Pavarotti lo ha convocato per ricordare lo straordinario tenore scomparso: Gambi si è esibito davanti a oltre 50.000 persone, ottenendo un successo incredibile. Durante il lockdown è stato uno degli artisti più seguiti del web grazie al video-messaggio di speranza, registrato sul balcone della sua casa, con la celebre romanza “Nessun dorma”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui