Gaber Forever a Villa Di Donato… in giardino

 Saranno le storie, le note, le poesie dell'intellettuale milanese Giorgio Gaber a riaccendere la scintilla del teatro-canzone a Villa di Donato

0
29
Gaber Forever

Nell’ambito di FOREVER- Villa di Donato in giardino, questa sera alle ore 19,30 si terrà lo spettacolo “Gaber Forever”, di e con Giacomo Casaula, con Luca Masi, Vincenzo Gigantino, Ernesto Tortorella, Stefano Torino, Davide Trezza, nell’ambito della rassegna estiva “Forever – Villa di Donato in giardino”. Saranno le storie, le note, le poesie dell’intellettuale milanese Giorgio Gaber a riaccendere la scintilla del teatro-canzone a Villa di Donato, risuonando fra i giardini di Villa di Donato attraverso la rinnovata formula di teatro-canzone propria del giovane talento Giacomo Casaula. Dichiara Casaula “Credo con tutta onestà che non avrei potuto pensare a nessun altro spettacolo per il ritorno in scena dopo mesi di obbligato allontanamento se non al Teatro-canzone di Gaber. Si ricomincia con rinnovato entusiasmo, dalle origini, per non fermarci più in quanto esplorare l’universo antropologico nelle sue molteplici e variegatissime sfaccettature è sempre stata, ed è tuttora, un’esigenza molto ambiziosa del “pensatore”. Giorgio Gaber intraprende questo percorso con sorprendente leggerezza e con un acume artistico fuori dal comune. Viaggia attraverso la sfera dei sentimenti, delle paure, degli ideali, delle angosce e delle irriverenze, supportato da una ironia consapevole e dalla meravigliosa ‘illogica allegria’ lavorando su mimica, gestualità e parole. Da Non arrossire a Qualcuno era comunista il percorso appare impervio e arditissimo ma, mai come oggi, il tragitto risulta scorrevole, fluido ed estremamente attuale e piacevole. La musica non accompagna bensì indica la via, la prosa incide vigorosamente dando vita ad emozioni e riflessioni. “Gaber forever”, dove G è musica, teatro, canzoni, prosa, poesia… Perché Libertà è partecipazione e G è Giorgio Gaber!

Seguici anche su Twitter, Facebook, InstagramYoutube!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui