Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

17.7 C
Napoli
martedì 06 Dicembre

Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Napoli n. 1947/21

Castellammare di Stabia, si punta a creare un centro polifunzionale per l’infanzia

Il rione Scanzano, a Castellammare di Stabia, continua ad essere al centro dell’attenzione della cronaca e dei progetti di rilancio dell’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Gaetano Cimmino.
“L’amministrazione comunale – spiega il primo cittadino – continua a riprendersi pezzi di territorio lasciati per troppo tempo alla mercé di chiunque. Dopo la partecipazione al programma ‘Pinqua’ per la riqualificazione e rigenerazione del quartiere Savorito, per la sostituzione edilizia e recupero dei vuoti urbani, sono in corso iniziative per il rione Scanzano. Si tratta di assicurare in queste aree la presenza dello Stato attraverso programmi di riqualificazione”.
In tal senso, il Comune punta a creare presso la struttura “Salvati” del rione Scanzano un centro polifunzionale interamente destinato all’infanzia.
In tal senso è stato pubblicato l’avviso dai Ministeri dell’Interno e dell’Istruzione che stanzia, per il quinquennio 2021-2025, la somma complessiva di 700 milioni di euro.
L’edificio Salvati a Castellammare di Stabia è salito alla ribalta delle cronache nelle ultime settimane per un’inchiesta giudiziaria sulla criminalità organizzata. Da essa emergeva che diversi summit degli affiliati avvenivano proprio nell’area abbandonata.
Da qui la ferma volontà istituzionale di cambiare marcia, ristrutturando l’immobile per rilanciarlo con una nuova funzione di alto valore sociale.
Se il progetto riuscirà seriamente a concretizzarsi sarà un traguardo importante per la città ed il territorio. In tal senso, l’amministrazione comunale deve lavorare alacremente per raggiungere l’obiettivo e tenere fede alla parola data ai cittadini.

Dai un’occhiata al nostro articolo precedente!

Seguici anche su Twitter, Facebook e Youtube!

Articoli collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

440FansMi piace
40FollowerSegui
9IscrittiIscriviti
- Advertisement -

Ultimi Articoli