Agis Campania sollecita governo sui fondi europei

0
35

In merito al ritardo nel trasferimento dei fondi europei da parte del Governo denunciato dalla Regione Campania, interviene con una nota Luigi Grispello, Presidente dell’AGIS Campania.

“I fondi europei – sottolinea il Presidente Grispello – sono indispensabili perché con essi si finanzia l’attività di tutti gli enti che costituiscono l’articolato sistema culturale della nostra Regione. L’AGIS Campania esprime la sua grande preoccupazione per la situazione che sta comportando la paralisi di gran parte delle attività culturali che si svolgono nella nostra Regione.

Tale paralisi, infatti, sta causando, anche agli operatori culturali dello spettacolo (teatro, cinema, musica, danza e spettacoli popolari), gravi conseguenze di carattere economico e operativo.

Pertanto, l’AGIS Campania, denunciando la gravità della situazione, chiede al Governo di trovare una sollecita soluzione al trasferimento dei fondi bloccati, onde evitare un’irrimediabile drastica riduzione dell’offerta culturale e la crisi delle imprese del settore con ineludibili ripercussioni anche sui livelli occupazionali”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui